Didattica

DIRETTORE DEL MASTER

Messina Sebastiano Maurizio Professore Ordinario di Diritto tributario

COMITATO SCIENTIFICO

Campedelli Bettina – Professore Ordinario di  Economia aziendale

Gagliardi Cesare – Professore Ordinario di Lingua inglese

Gaeta Davide – Professore Associato di Economia ed Estimo rurale

Ortino Matteo – Professore Associato di Diritto dell’Economia

Ortoleva Maria Grazia – Ricercatore di Diritto tributario

Montemagno Maurizio – Membro Esterno – Agenzia delle Dogane, Direzione interregionale Triveneto

Mion Alberto – Membro Esterno – Ordine dei Dottori commercialisti di Verona

Bellante Piero – Membro Esterno – Ordine degli avvocati di Verona

Modalità di svolgimento stage

Quale miglior modo di mettere in pratica le competenze apprese se non quello di impegnarsi in prima persona?
Il Master dà l’opportunità a tutti i partecipanti di effettuare uno stage presso un’azienda o uno studio professionale convenzionato o da loro indicato.
Al termine dello stage i corsisti verranno sottoposti ad una valutazione a seguito di una relazione redatta dalla stessa azienda o dalla struttura ospite.
Lo stage avrà una durata minima di 350 ore e in taluni casi prevede un rimborso spese.

Project work

Il project work previsto a conclusione del Modulo di Diritto doganale e delle accise e di quello dell’IVA sulle operazioni transnazionali vuole essere l’occasione per un ulteriore approfondimento e per implementare le nozioni acquisite.
Il laboratorio e il seguente elaborato sono obbligatori solo per coloro che intendono maturare i requisiti formativi richiesti per acquisire lo status di Operatore Economico Autorizzato (AEO).
Il project work potrà essere svolto a livello individuale o di gruppo e sarà seguito da un docente di riferimento.